L’installazione di un sofisticato impianto di verniciatura consente alla OCAP di offrire al cliente un prodotto di elevata qualità con caratteristiche di alta protezione dalla corrosione e dagli agenti esterni.

Il ciclo produttivo, composto di sgrassaggio, fosfatazione e verniciatura elettrostatica, unitamente all’impiego di vernici bicomponenti a base acqua, permette, infatti, la verniciatura del prodotto assemblato con indiscutibili vantaggi qualitativi, estetici ed ambientali.

La cabina di verniciatura, completamente automatizzata e dotata di due reciprocatori comandati da un sistema di visione, garantisce spessori di verniciatura uniformi e una perfetta adesione dei pigmenti ai particolari.

Il cambio colore è gestito con pompe indipendenti per ridurre al minimo i tempi di setup e evitare i mescolamenti di prodotto.

In funzione delle richieste del cliente OCAP realizza cicli di verniciatura che prevedono l’applicazione di un solo strato di smalto oppure l’applicazione di uno primo strato di fondo, il cosiddetto primer, ed uno o più strati di finitura.

Le vernici a base acqua utilizzate sono state appositamente sviluppate per garantire una corretta reticolazione alla temperatura di 60°C per evitare di danneggiare i componenti in plastica o gomma che potrebbero risultare particolarmente sensibili sia alla presenza di solventi sia a temperature elevate.